Erboristeria Galenus | la tua erboristeria online

AMTHU – Sapone frequenziale VI CHAKRA 50 gr

€8,00

CENTRO DELLA COSCIENZA (basilico-arancio dolce)
Intuizione e percezione, pensiero positivo e intuitivo.

I Saponi frequenziali Amthu sono preziosi per la sua efficacia d’uso, e sono preziosi per il modo in cui vengono prodotti. La lavorazione artigianale, interamente made in Italy, segue una millenaria tecnica naturale di saponificazione. La scelta di ingredienti bio per l’olio vegetale che fa da base, l’accurata selezione di oli essenziali puri, la formula arricchita con burro di karité contribuiscono a dare a questo sapone una morbidezza quasi cremosa e spiccate funzionalità idratanti e delicatamente detergenti. Finiture a mano ne fanno un sapone gioiello, dalla forma piacevolmente arrotondata, intarsiata come un oggetto prezioso.

Solo 2 pezzi disponibili

AMTHU Sapone frequenziale VI CHAKRA

CENTRO DELLA COSCIENZA 
(basilico-arancio dolce)
Intuizione e percezione, pensiero positivo e intuitivo.

I Saponi frequenziali Amthu sono preziosi per la sua efficacia d’uso, e sono preziosi per il modo in cui vengono prodotti. La lavorazione artigianale, interamente made in Italy, segue una millenaria tecnica naturale di saponificazione. La scelta di ingredienti bio per l’olio vegetale che fa da base, l’accurata selezione di oli essenziali puri, la formula arricchita con burro di karité contribuiscono a dare a questo sapone una morbidezza quasi cremosa e spiccate funzionalità idratanti e delicatamente detergenti. Finiture a mano ne fanno un sapone gioiello, dalla forma piacevolmente arrotondata, intarsiata come un oggetto prezioso.

Il VI CHAKRA (punti energetici che attraversano il nostro corpo) si trova nel mezzo delle sopracciglia, nel centro del cosiddetto terzo occhio, quello che ha la facoltà di vedere oltre le forma e l’apparenza, di focalizzare, il suo nome sanscrito significa conoscere percepire e anche comandare. Si vive questa condizione nell’età compresa fra i 31 e 36 per le donne è dai 36 ai 42 per gli uomini, tempo di chiedersi, se non lo si è fatto già, se si vuole mettere su famiglia.
Il sesto chakra è il punto dove si fa la somma delle esperienze, delle emozioni; produce il controllo della coscienza e delle reazioni fisiche, dell’ equilibrio, dell’orientamento nello spazio nel tempo e in ogni situazione. I traumi che causano il danneggiamento di questo chakra sono legati al non sentirsi all’altezza (dalle bocciature, alle separazioni), l’apertura del terzo occhio corrisponde alla prima fase del processo di illuminazione, la comprensione immediata del senso profondo dell’esistenza. Gli squilibri possono manifestarsi attraverso incubi e insonnia, collera, rifiuto di perdonare, invidia, delirio di onnipotenza, controllo totale.

VERBO – Il verbo che ne armonizza la vibrazione è: io vedo oltre ciò che è visibile, io so, io comprendo i segni, io intuisco le relazioni tra gli oggetti del creato, io riconosco.
FUNZIONAMENTO ECCESSIVO – Può portare a eccessi nel controllo, nel razionalizzare le situazioni, fino ad arrivare a un blocco dell’emotività e della sensibilità. Si tende ad alterare la realtà e le percezioni fino ad arrivare a squilibri psichici gravi (nevrosi).
FUNZIONAMENTO INSUFFICIENTE – Si esprime con difficoltà logiche e cognitive, confusione, difficoltà di apprendimento di organizzazione e gestione della propria vita, assenza di progetti, perdita di memoria, problemi agli occhi, naso e orecchie, cervello e ipofisi.
SEGNALI DI ARMONIA – È il chakra che presiede alla visione interiore, la sua attivazione permette l’utilizzo del sesto senso e la capacità di manifestare le percezioni extrasensoriali, sviluppando il chakra si potrà canalizzare l’energia necessaria per realizzare i nostri desideri. Quando il chakra del cuore è aperto in congiunzione con il sesto chakra possiamo trasmettere le nostre energie benefiche anche a distanza.
SUL PIANO FISICO – È legato al senso dell’equilibrio. Gli organi: encefalo, emisferi cerebrali. La ghiandola endocrina collegata è l’ipofisi.